Guida alla scelta del servizio hosting per un sito WordPress

    Guida alla scelta del servizio hosting per un sito WordPress

    WordPress ha sostanzialmente svoltato la vita di molti aspiranti gestori di siti internet per varie ragioni: innanzitutto, è molto semplice da usare nella sua facile e intuitiva interfaccia, questo perché è stato sviluppato appunto con in mente i web developers in erba. Inoltre, la sua gratuità l’ha reso un punto di inizio vantaggioso per molti autodidatti del settore, i quali hanno appreso proprio le basi o magari sono diventati dei professionisti del web grazie alle sue funzioni.

    Questa caratteristica user-friendly, comunque, non significa che WordPress sia semplicemente un sito per Novellini. Esistono infatti molti utenti che utilizzano con regolarità wordpress e ne traggono diversi vantaggi, ovvero profitti. Naturalmente WordPress in quanto tale è uno strumento che da solo non riuscirebbe mai a generare ingenti volumi di traffico. Per questo motivo, se si vuole provare ad avviare un’attività con WordPress, è importante scegliere un
    hosting per sito in wordpress come consigliato da https://www.aziendeitalia.com/hosting-wordpress/ che abbia alcune peculiarità o funzionalità specifiche alle proprie esigenze punto nel corpo dell’articolo troverai diversi consigli e punti di vista, con i quali potrai scegliere il miglior hosting per wordpress in circolazione, di relazione alle tue esigenze.

    Quali sono le caratteristiche degli hosting WordPress che possono fare la differenza nell’utilizzo? Funzionalità e convenienza

    Per gestire un sito in WordPress quello di cui hai bisogno è sicuramente un tool veloce che ti permetta di poter utilizzare in breve tempo tutte le funzionalità della piattaforma. In tal senso infatti, un host che ti permetta di installare plugin e temi in maniera rapida è sicuramente molto più utile di uno che ti permette di fare le stesse cose ma in un tempo maggiore, ovvero quello necessario a padroneggiarlo. Inoltre il tuo host per WordPress deve essere proporzionato in relazione allo scopo del sito: per questo motivo se hai intenzione di avviare un sito di vendite, con Woo Commerce troverai un sacco di plugin e altri strumenti utili allo scopo, creando uno spazio web unico dove gestire i tuoi prodotti in vendita.

    Non dimenticare infine che, sebbene facile da usare, WordPress è pur sempre uno strumenti informatico che, come tale, può incorrere in bug o altre problematiche di sistema: per questo motivo tieni d’occhio anche quei servizi di hosting WordPress con assistenza ai clienti dedicata, magari con una hotline reperibile con facilità grazie ad un canale di comunicazione privilegiato: è il caso per esempio di quelle aziende che si focalizzano molto sul cliente, ponendo la sua soddisfazione sul livello più alto.

    I servizi aggiunti per scegliere un hosting WordPress in tranquillità con il miglior rapporto qualità e prezzo

    Una cosa certa quando si offre un servizio agli utenti è la loro richiesta di velocità e altre garanzie. Per far ciò è fondamentale scegliere un programma di hosting dedicato piuttosto che uno condiviso, magari configurato in modalità cache, che permette di aumentare le velocità di collegamento fino a 2.6 volte rispetto ai servizi tradizionali grazie a dischi SSD che possono avere anche un’interfaccia NVMe.

    Inoltre, anche il dominio unico e dedicato, che ti fornisca aggiornamenti periodici e auto installanti per il tuo WordPress – garantendoti comunque la piena compatibilità con i progetti precedenti – è in grado di fare la differenza, soprattutto se ti garantisce anche backup periodici con frequenza selezionabile fra il settimanale e il giornaliero. Infine, tieni in considerazione anche la sicurezza hosting WordPress, che mette al riparo te e i tuoi utenti dal furto di dati o dalle intrusioni indesiderate da parte di cracker malintenzionati che hanno lo scopo unico di rubare dati.